giovedì 27 marzo 2014

Bellissimo Progetto _Walkaboutitalia

Buongiorno Amici !
Vi posto il link di un bellissimo progetto di una ragazza veneta che farà a piedi ,dalla Sicilia al Piemonte, tutta l'Italia , fotografando e raccontando le nostre bellezze e le nostre stranezze :

Walkaboutitalia
Che cos’e’ walkaboutitalia?
In due parole e’ il mio piu’ grande desiderio. Camminare, da sola dalla Sicilia al Piemonte, con una macchina fotografica, un diario, senza soldi e una scatola nella quale raccogliere i vostri sogni.
Un progetto che spazia tra performance e installazione, un cammino alla ricerca di quello che e’ rimasto dei nostri desideri in una società che tenta di monopolizzare anche la nostra fantasia. Una spedizione alla ricerca di fiducia e solidarietà. Un viaggio tra il paesaggio esteriore e interiore del mio paese e dei suoi abitanti.
L’idea mi e’ venuta qualche anno fa mentre leggevo L’Armata Perduta di Valerio Massimo Manfredi. Inspirata da queste incredibili campagne a piedi di interi eserciti, ed affascinata da un tale tipo di viaggio ho deciso che un giorno l’avrei fatto mio, e dopo qualche anno passato a procrastinare nella mia umanita’ spaventata dal mio sogno piu’ grande ho finalmente deciso di realizzarlo.
Se volete aiutarmi in qualsiasi modo a concretizzare il mio sogno non esitate a contattarmi, avrò bisogno di tetti sotto i quali dormire, cibo, umanità e dei vostri sogni più profondi.
 
 
 
 
Buon viaggio virtuale ...e poi è partita dalla Bedda Siculia e come si fa a non seguirla ! :)
 
Madrina

martedì 25 marzo 2014

2 x 20 ! Auguriiii!

Alla nostra festeggiata rinnoviamo gli Auguri..
SEMPRE GGGIOVANE PINZAAAAAAAAA!


lunedì 17 marzo 2014

RUN MONACO 2014

BELLISSIMA ESPERIENZA,
MAGNIFICO PERCORSO,
OTTIMA COMPAGNIA,
STUPENDA GIORNATA,
GRAN FATICA,
CHE BELLO IL TRAGUARDO!!!!!!!!!






martedì 11 marzo 2014

COMMUOVIAMOCI!

Cina, 15 km col figlio disabile in spalla per portarlo a scuola


  
 
 
Yu Xukang percorre tutti i giorni trenta chilometri a piedi per portare Qiang a scuola. Yu è un papà quarantenne single; Qiiang, un bimbo di 12 anni, affetto da una malattia che gli impedisce di camminare, a cui è stata costruita una cesta su misura per poterlo trasportare agevolmente in spalla. Vivono nel Sichuan, in una remota località rurale. Ogni giorno Yu si alza alle 6, parte alle 7 con il figlio sulla schiena e arriva a scuola dopo due ore. Va a lavorare e alle 16 lo va a riprendere per tornare insieme a casa. Trascorre sei ore della sua giornata avanti e indietro tra casa, scuola e lavoro per non far perdere neanche un giorno di lezione a Qiang. La moglie li ha lasciati quando il bimbo aveva solo tre anni e Yu non si è arreso e neanche perso d'animo: "Non arriviamo mai tardi", racconta sorridendo. La storia di Yu, comparsa su diversi giornali locali, ha convinto il Governo ad offrire a questo papà coraggioso, un alloggio vicino alla scuola 
 

Da LaRepubblica del 11/03/2014


Efrem

Una domenica in Val Maira

Sole , neve , panorami magnifici , cibo di altissima qualità ed una amaro tipico per finire :-) 
Evviva la Valle Maira 
Salendo al Birrone
La vista dal Colle
Il cappuccino di Topinambur e acciughe 
I maltagliati col Castelmagno
La vista da Palent 

M.